IL PROGETTO

Dopo 30 anni in casa degli allevatori e degli agricoltori in Piemonte, dei produttori di rari vini tra le valli dell’Italia e passeggiando tra gli oliveti Garganici dei produttori Pugliesi, ci siamo chiesti perché non condividere tutte queste sensazioni e tutte queste emozioni con chi crede ancora che mangiare non sia solo nutrirsi, ma anche piacere della vista, del palato e dell’olfatto.
Ma anche stare insieme con gli amici o in famiglia davanti ad un buon vino ed a qualche fetta di un buon salame.  Perché nell’era del virtuale, del massivo e dell’omologato, vi sia ancora spazio per le persone, per stare insieme guardandoci negli occhi e condividere qualche gioia, magari del palato.

Ma anche ricordandoci che le nostre pianure, i nostri monti, le nostre tradizioni e le nostre nonne sono un patrimonio che, al pari dell’arte, nessuno possiede in tutto il mondo. E nonostante la crisi ed i potentati finanziari tentino di far abbassare la guardia a chi ancora, con fatica, resiste ad allevare bestiame ed a coltivare la terra non abbandonando territori interi, solo noi, solo il cittadino consapevole, può difendere questo immenso patrimonio di tutti.
Siamo solo noi, con le nostre scelte quotidiane a dirigere il futuro in una direzione o nell’altra.

Ecco perché abbiamo deciso di voler condividere con voi l’opportunità di presentarvi, nello stesso identico modo con il quale abbiamo fatto conoscenza noi, alcune importanti eccellenze del gusto piemontese ed italiano.

Ecco come nascono le selezioni Verygusti: sono prodotti che trasmettono forti emozioni durante la loro scoperta. Vogliamo farvi provare le stesse sensazioni che abbiamo provato noi portandole nelle vostre tavole al fine di marcare la netta differenza tra ciò che trovo in quantità massiva ed in ogni dove, da ciò che c’è solo stagionalmente, solo in quantità limitate, ma con una qualità ed un sapore d’altri tempi.

 

Questa è la nostra ambizione: vera qualità del prodotto e vero km0; siamo specializzati solo in questi prodotti; vi presentiamo il vero km0 quindi un prodotto fresco che parte dall’azienda produttrice e giunge nelle vostre case senza intermediari e nell’arco di poche ore.
Quello che si degusta è lo stesso identico prodotto che posso assaggiare nella stalla di Silvio, nella cantina di Fabrizio, nell’orto di Elena.

Freschezza, trasparenza, gusto e qualità: per volerci bene e per voler bene a chi sta con noi.

Paola e Fabrizio